Info e contatti

Le mie opere uniscono diverse tecniche di lavorazione della carta, dal paper cutting alla costruzione tridimensionale passando per il collage e il disegno.
 Il significato di ogni opera nasce da un lavoro sul testo che instaura un dialogo continuo con l’immagine dando vita a piccoli ed effimeri teatri

Dal 2007 realizzo opere di carta racchiuse in scatole, oggetti di uso comune che diventano teatri dell’effimero in miniatura, fragili spazi dove la parola e l’immagine si fondono. Ad ogni opera si accompagna un brevissimo testo, una frase o poco più che instaura con essa un dialogo continuo.

Nel tempo ho poi applicato le tecniche di lavorazione anche a quadri e oggetti.

Poesie in carta che emozionano e risvegliano la nostra voglia di stupirci di fronte a piccoli e intensi mondi inattesi. E’ una visione singola, intima e che ci riporta alla fanciullezza quella delle scatole di Daniela Ferretti. La loro dimensione ridotta (15cm circa) ci obbliga ad una esplorazione personale ed esclusiva, una vera e propria avventura.

Negli anni le scatole sono state esposte in diverse mostre collettive e personali.

Scrivimi: info@danielaferretti.it